9 Esperienze Di Viaggio Da Fare Quando Si Visita Un Posto Nuovo

Viaggiare e fare esperienze sempre diverse camminano spesso in coppia, o almeno dovrebbero 🙂 A volte capita, però, di incontrare dei viaggiatori che pur amando visitare altri Paesi e culture, rimangono sempre legati fortemente al loro “da dove” e non riescono a vivere nuove esperienze di viaggio e ad immergersi completamente nell’atmosfera che uno Stato diverso dal proprio può offrire.

Questo succede per paura di lanciarsi in qualcosa di nuovo ed è un atteggiamento assolutamente comprensibile, ma chi invece ama provare esperienze diverse (non necessariamente estreme, eh!) sa il valore incredibile che la capacità di sperimentare può offrire. E speriamo che questo pezzo possa essere utile anche a chi è più timoroso 🙂 (perché siamo certi che le piccole paure si possono superare e si può lasciare spazio ad avventure bellissime).

Di seguito vedremo alcune delle esperienze più belle ed intense che si possono fare viaggiando, sperando di darvi lo spunto necessario a lasciare andare un po’ di ciò che siete e ciò che avete per lasciarvi trasformare dal posto che visitate.

esperienze-di-viaggio

#1 Dimentica l’auto

Questo vale specialmente per i viaggi in posti dove il traffico è particolarmente intenso o utilizza delle forme di trasporto diverse da quelle a cui siamo abituati.

Un giro a cavallo in spiaggia, su un dromedario nel deserto, prendere una gondola a Venezia, fare il biglietto della metro e perdersi nel groviglio di linee sotterranee di un’immensa metropoli, provare un treno ad alta velocità oppure incredibilmente lento, sono tutte esperienze emozionanti, che possono portarci più vicini al modo di vivere degli abitanti del luogo.

#2 Mangia locale

Quando si è in visita in un altro Paese c’è chi non rinuncia al tentativo di trovare sempre il ristorante italiano, ma se vogliamo abbandonare le nostre abitudini e vivere davvero il posto in cui ci troviamo, è necessario lasciarsi sorprendere dai sapori del luogo. Lasciatevi consigliare dalle guide che trovate online, nei vari blog, e dagli abitanti del posto, dimenticando almeno in vacanza la solita pizza.

#3 “Rinfresca” il look

Alcuni Paesi lo “impongono”, mentre in altri non è così necessario. Tuttavia, indossare un vestito tipico del posto (come quando si visitano alcuni templi in Indonesia) e caratterizzato da materiale diverso da quello a cui siamo abituati, può farvi veramente capire cosa significa essere “del posto”.

#4 Perditi nella città

Perdersi non è sempre un male. Ogni tanto, infatti, può essere positivo lasciare le strade battute dalle cartine e dalle guide, per farsi trasportare dalla città che stiamo visitando e da ciò che essa offre. Spesso in questo modo si possono scoprire delle parti completamente nuove e finire in posti meravigliosi che altrimenti non avremmo mai scoperto.

#5 Dormi in ostello

L’hotel è senza ombra di dubbio più comodo, ma ogni tanto fa bene passare qualche notte in ostello, specialmente se si condivide la stanza con delle persone che non si conoscono. Questo crea amicizie, legami che a volte durano anche nel tempo e permette di scambiarsi idee sulla città, di scoprire nuovi modi di vivere e di viaggiare e di instaurare rapporti umani. Questa esperienza puà essere splendida non solo per i giovanissimi, ma per tutte le età!

#6 Vivi la città di notte

Questo è vero soprattutto per le grandi metropoli. Si dice che una città come New York non dorme mai ed è vero: a qualsiasi ora del giorno è tutto funzionante e non c’è il rischio di annoiarsi. Se vi capita di farci un salto, provate ad uscire la sera e a perdervi nei suoi locali e nelle sue strade.

#7 Guarda le stelle dal deserto (o da un luogo particolare)

Se siete in viaggio in Marocco o in un altro posto che vi offre un deserto a “portata di mano”, non potete farvi scappare la via Lattea in notturna. Si tratta di uno spettacolo che chi ha visto ricorda come indimenticabile; le stelle illuminano il cielo e se c’è la luna piena è come se fosse giorno. Non perdete questa occasione.

#8 Vai ad un concerto locale

La musica ha dato forma alle culture. Per questa ragione un bel concerto all’aperto oppure un’esibizione in un locale tipico sono modi per esplorare la cultura del luogo. Lasciatevi incantare dalla musica indiana o sudamericana, si tratta di un’esperienza che va assolutamente fatta se visitate quei luoghi straordinari.

#9 Fai qualcosa di estremo

esperienze di viaggio

Per fissare ancora di più il ricordo di un viaggio, potete fare un’esperienza estrema. Ce ne sono di molto diverse: dal lancio col paracadute a quello con il parapendio, fino all’immersione con gli squali. Insomma, se il Paese in cui state viaggiando ha un’attrazione particolare, non fatevela scappare.

E voi? Quali sono le esperienze più significative che avete fatto viaggiando? Fatecelo sapere nei commenti!

Articolo di Daniel Zanatta

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Contatti

Mail: info@zainoinviaggio.it

Scopri l’ebook gratuito… :)
ebook viaggio
Privacy Policy