Le 8 Caratteristiche Di Un Viaggiatore

Tra viaggiatori ci si riconosce velocemente: dal modo di vestirsi a quello di guardare la vita, dal provare cibi nuovi all’essere sempre pronti per un’avventura, essere un viaggiatore è un modo d’essere vero e proprio. Ma quali sono le caratteristiche che fanno di una persona un viaggiatore? Ne abbiamo individuate 8, eccole qui.

caratteristiche di un viaggiatore

  1.  Essere sempre pronto per partire

Un viaggiatore non aspetta il momento perfetto per organizzare un’avventura, perchè sa che l’attimo perfetto non esiste. L’obiettivo di un viaggio è quello di stravolgere il tempo, di sovvertire la quotidianità e di rendere ogni secondo speciale. Un viaggiatore è sempre pronto per organizzare qualche follia, specialmente dietro la spinta dei suoi amici e compagni di avventure.

  1. Provare cibo diverso

I viaggiatori sono abituati ad adattarsi ad altre culture, specialmente per quanto riguarda il mangiare. A dire il vero, non si tratta di un adattamento vero e proprio, perchè questo presuppone una sorta di “fatica” e “resistenza interiore” da abbattere. Un viaggiatore provetto è sempre a proprio agio con i sapori di terre lontane e davanti al menù si domanda sempre che cosa contengano le pietanze dai nomi più esotici.

  1. Vestirsi sempre comodo

L’outfit tipico di un viaggiatore è caratterizzato da pantaloni comodi e una maglietta. Anche durante la vita quotidiana, lo stile di chi ama viaggiare tende molto al casual: una volta provata la comodità di muoversi in vestiti poco appariscenti ma confortevoli, è difficile tornare indietro.

  1. Mappe nella schermata principale dello smartphone

Viaggiare spesso comporta il non sapere bene dove ci si trovi. Una cartina cartacea è ancora lo strumento preferito da viaggiatori di tutto il mondo, ma la tecnologia offre anche soluzioni alternative e un amante del viaggio di certo non si fa mancare l’applicazione di Google Maps nella schermata principale del proprio smartphone.

  1. Collezione di zaini

Lo zaino è il compagno di viaggio per eccellenza ed ogni viaggiatore ne ha più di uno. Da quello che usava per le prime avventure, all’ultimo acquisto: tutti hanno una loro storia, i loro chilometri e le loro emozioni. Un viaggiatore che si rispetti è fiero della sua collezione di zaini, perchè ognuno di essi è legato ad esperienze particolari, che non potranno più essere rivissute.

  1. Guarda gli altri a partire dai piedi

Tra gli amanti del viaggio, la scarpa è un po’ come il biglietto da visita. C’è chi preferisce una bella gomma ammortizzata e chi, invece, predilige una calzatura più minimale. Ci sono poi avventurieri che si cimentano in viaggi a piedi scalzi: incredibile, vero? In ogni caso, i viaggiatori hanno un rapporto intimo con le proprie scarpe ed è un argomento di conversazione molto frequente.

  1. Assiduo frequentatore di blog e forum

Condividere la propria esperienza è utile sia per chi ha fatto il viaggio, in modo da poter rivivere le proprie avventure e respirare di nuovo quelle emozioni, sia per chi è in procinto di imbarcarsi nel medesimo itinerario, per potersi informare e farsi un’idea di cosa aspettarsi una volta partito. Per questo motivo, molti viaggiatori hanno un proprio blog su cui pubblicano una sorta di diario di bordo e frequentano forum dedicati. Insomma, se incontrare un viaggiatore, è probabile che abbiate già interagito con lui online.

  1. Membro del gruppo Zaino in Viaggio

Eh, già. Ogni viaggiatore che si possa definire tale, prima o poi entra a far parte di questa meravigliosa community. Se stai leggendo questo articolo, allora è molto probabile che anche tu sia interessato a diventare un viaggiatore professionista. Cosa aspetti? Iscriviti subito!

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Click here to subscribe