Zaino MTB: Come Sceglierlo?

La mountain bike è uno dei mezzi più divertenti per esplorare terreni impervi. Grazie alla sua funzionalità, questo mezzo di trasporto si è evoluto dapprima in passatempo e poi in un vero e proprio sport. Sia che viaggiate in bicicletta, sia che vi muoviate con i mezzi più tradizionali, non rinunciate ad un’escursione in mountain bike: ne vale davvero la pena e permette di immergersi totalmente nell’ambiente del luogo.

Per le escursioni più lunghe ed impegnative (si è sempre in un ambiente ostico, dopo tutto) è consigliabile portarsi dietro uno zaino. Ce ne sono, ovviamente, di moltissimi tipologie diverse ed è importante scegliere un modello adatto alle proprie esigenze, per evitare imprevisti dell’ultimo minuto. L’idea di questo articolo è di fornire alcuni consigli su come scegliere uno zaino mtb in un mercato ogni giorno più competitivo (e alla fine di questo post troverete alcuni modelli che consigliamo).

zaino mtb

1. Skin Fit

Tecnologia inizialmente marcata Salomon, è al giorno d’oggi molto utilizzata da diverse marche. Ma cosa significa? Skin Fit significa che lo zaino aderisce perfettamente al corpo di chi lo indossa. Solitamente si ottiene questo effetto tramite l’utilizzo di materiali molto morbidi ed adattabili, come il poliestere. Un altro metodo che va di moda per raggiungere un livello di comfort così alto è quello di usare dei lacci adattabili al peso e all’altezza di chi lo indossa. Un buono zaino mtb ha sempre uno di questi due meccanismi. Ciò aiuta di molto la stabilità dello zaino ed evita che questo oscilli a destra e sinistra, permettendo una maggiore sicurezza sulla bici. Infatti, se un carico pesante si muove mentre voi siete su un terreno difficoltoso, magari pieno di pietre e radici, farete molta fatica a non perdere l’equilibrio.

2. Sacca Idrica Integrata

La sacca idrica è un ottimo accessorio che ogni zaino mtb che si rispetti integra. Infatti, nessuno ama fermarsi per togliersi lo zaino, aprire la cerniera, tirare fuori la borraccia, aprirla e bere. Molto più pratica è la sacca idrica, o camel back. Questa non è altro che un contenitore di liquidi che si colloca nello zaino, solitamente in una tasca dedicata, e raggiunge la bocca di chi lo indossa attraverso un pratico tubo. Perchè è preferibile rispetto ad un classico porta borracce? Se si stesse parlando di bici da strada, allora il porta borracce vincerebbe a mani basse contro il camel back. Tuttavia, quando si parla di mountain bike, le cose stanno diversamente. In questa disciplina, infatti, le mani devono stare sempre sul manubrio, in modo da non perdere neanche per un secondo il contatto con il mezzo. Il porta borracce posto sulla canna è pertanto sconsigliato, perchè necessita di uno spostamento del centro di massa, che potrebbe causare brutte esperienze, specialmente tra i neofiti. Insomma, uno zaino mtb con la sacca idrica integrata ha una marcia in più rispetto agli altri modelli.

3. Leggerezza e Resistenza

Il materiale di uno zaino mtb deve essere il più leggero possibile. Questo perchè ogni peso aggiunto sulla schiena è, potenzialmente, la causa di uno spostamento del baricentro che culmina, in ultima istanza, in una brutta caduta. Più lo zaino mtb è leggero, meno i suoi movimenti avranno un effetto sulla stabilità del ciclista. Al contempo, lo zaino per mountain bike deve essere resistente, perchè gli urti in questo sport sono parecchi. Una buona fibra di nylon è in grado di resistere alla maggior parte dei traumi che il ciclista subirà durante l’escursione ed è, quindi, un ottimo materiale per lo zaino mtb.

Esempi di Zaini Per MTB

Zaino Miracol

zaino mtb

Zaino Lixada

Zaino lixada  zaino mtb

Zaino Lestra

zaino mtb

Questi sono i nostri tre consigli per avere una linea guida in questo mercato, che ogni giorno lancia nuovi modelli, con nuove tecnologie. Siete appassionati di MTB? Quale zaino preferite?

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Contatti

Mail: info@zainoinviaggio.it

Scopri l’ebook gratuito… :)
ebook viaggio
Privacy Policy