Zaini Per Attrezzatura Da Immersione: La Top 3

Fare immersioni è, senza ombra di dubbio, un ottimo modo per tenersi in forma, esplorando il fondale marino e conoscendo meglio i mari della nostra penisola o di altre zone meravigliose del nostro pianeta. Ovviamente, come per qualsiasi altra attività sportiva, il materiale richiesto per poter praticare questo sport in sicurezza, essendo sicuri di potersi godere l’esperienza, non è di certo poco. Per questo motivo, nasce l’esigenza di avere degli zaini interamente dedicati al trasporto di tutti quegli oggetti che potrebbero e potranno tornare utili durante le immersioni. Come succede anche per altri settori, il mercato degli zaini per immersioni è veramente ampio, andando di volta in volta a creare una confusione nella mente del cliente, per via della vasta scelta a cui si trova di fronte.

L’articolo di oggi nasce proprio con l’idea precisa di voler fare un po’ di chiarezza in tutto questo mare di zaini, cercando di proporre alcuni dei modelli migliori per questa attività sportiva. Speriamo quindi, che grazie a questo articolo, riuscirete a schiarirvi un po’ le idee e, forse, ad indirizzarvi meglio verso il prossimo acquisto in questo settore. Vi auguriamo una buona lettura e speriamo di sapere le vostre opinioni a riguardo nella sezione dei commenti qui sotto 🙂

Seac

saec

Questo zaino, inizialmente disegnato per la pesca subacquea, è in grado di contenere tutto il materiale per le proprie immersioni. Un grande numero di tasche è la caratteristica principale di questo modello. Infatti, l’azienda produttrice ha dichiarato esplicitamente di aver voluto disegnare uno zaino in grado di poter consentire il trasporto di tutto il materiale necessario per la pesca subacquea con estrema facilità. Anche coloro che non amano pescare, ma che desiderano semplicemente esplorare i mari attraverso le immersioni, possono trarre un grande beneficio dell’acquisto di questo prodotto. Infatti, questo zaino non offre solamente un grande numero di tasche,  consentendo così il trasporto di qualsiasi oggetto o accessorio di cui si può avere bisogno, ma unisce a tutto ciò anche la selezione dei materiali migliori presenti sul mercato. Stiamo parlando, ormai lo saprete, di polyester e nylon. Grazie alla combinazione di questi due materiali e alla grande quantità di spazio, questo prodotto non può che presentarsi al primo posto in questa classifica degli zaini da immersione.

Aqua Quest

Aqua QuestNonostante questo articolo sia dedicato agli zaini da immersione, la seconda posizione in questa classifica, così come la terza, è occupata non da uno zaino, ma da una borsa. Infatti, questo modello, permette di trasportare tutto il materiale necessario per le proprie immersioni, attraverso l’uso di un pratico borsone. Ci sono diverse versioni disponibili di questo prodotto, che si differenziano l’una dall’altra per la differenza di capacità. Chiaramente, la capacità di uno zaino viene misurata in litri e, in questo caso, abbiamo tre differenti modelli. Il primo modello, quello da 10 litri, è il più piccolo che ci sia e permette di trasportare il minimo indispensabile. Il secondo modello è 2 volte più grande del primo, presentando una capacità di ben 20 litri. Infine, abbiamo il fratello maggiore di questa serie di zaini, o per meglio dire di borse, che consente di trasportare un totale di oltre 30 litri di accessori. Chiaramente, nel caso foste degli appassionati di immersioni, non possiamo fare altro che consigliarvi di scegliere la taglia più grande, in modo da poter essere sicuri che tutto il materiale che siete soliti avere con voi possa essere contenuto. Una funzione interessante di questo zaino sta nel fatto che offre la possibilità di estrarre alcune piccole tasche completamente impermeabili. Ad esempio, se desiderate portare con voi il cellulare durante le immersioni, potete estrarre un’apposita sacca, che consente di mantenerlo intatto e non farlo bagnare. Bisogna sempre tenere a mente che i dispositivi elettronici non sono soggetti solamente all’umidità, ma anche alla variazione di pressione, quindi prestate attenzione a che profondità decidete di portare il vostro smartphone. In ogni caso, questo modello, dal prezzo abbastanza economico, dato che stiamo parlando di poco più di €30, si colloca al secondo posto, per via della sua praticità e della sua funzione di cui abbiamo appena parlato. Questa fornisce infatti un extra molto interessante e che pensiamo possa valere la seconda posizione.

Mares

mares

Nel caso in cui i 30 litri del modello precedente non fossero abbastanza per le vostre esigenze, abbiamo pensato di dare la medaglia di bronzo ad un borsone per immersioni che sia in grado di soddisfare anche gli appassionati più esigenti. Infatti, questo modello consente il trasporto di ben 50 litri in oggetti ed accessori. Stiamo parlando di uno degli zaini per immersioni più grandi presenti sul mercato, in grado di offrire una grandissima capacità, con un peso contenuto. Infatti il peso della borsa vuota è di soli 0,7 kg. Un altro vantaggio di questo borsone per immersioni è, senza ombra di dubbio, il prezzo. Costa qualche euro in più rispetto a un modello precedente, pur offrendo uno spazio nettamente maggiore, anche rispetto al fratello maggiore della serie. La differenza, secondo noi sensibile, sta nel fatto che questo modello non offre la possibilità di estrarre delle tasche impermeabili, nelle quali inserire i nostri oggetti durante le immersioni. Ovviamente, non si tratta di una pecca, dato che la maggior parte degli zaini per immersioni non soddisfa questa esigenza, ma crediamo che sia giusto limitarci ad assegnare a questa borsa la medaglia di bronzo. In ogni caso, si tratta di un ottimo modello e non possiamo fare altro che consigliare caldamente questo zaino, nel caso in cui siate degli appassionati che necessitano di portare con sé una quantità di materiale abbastanza consistente.

 

Questa è, dunque, la nostra TOP 3 per quanto riguarda gli zaini per trasportare materiale da immersione. Lo sport è ancora relativamente giovane e il mercato si sta muovendo verso soluzioni interessanti. Siamo molto curiosi di sapere che cosa avverrà in futuro.

Avete già provato questa divertente attività? Possedete uno dei modelli consigliati? Sapete che siamo curiosi, quindi fateci sapere nei commenti!

 

SCARICATE GRATIS IL NOSTRO PRIMO EBOOKhttps://www.zainoinviaggio.it/viaggia-quando-vuoi-guida/

E NON DIMENTICATE DI ISCRIVERVI ALLA NEWSLETTERhttps://www.zainoinviaggio.it/newsletter/

E di entrare a far parte del GRUPPO PRIVATO Zaino in Viaggio su Facebookhttps://www.facebook.com/groups/205018259979417/

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Click here to subscribe