Viaggi e Sport: 10 Città da Non Perdere

Unire viaggi e sport: per i viaggiatori professionisti che amano allenarsi esistono alcune mete da non perdere. Destinazioni che consentono di vivere in modo diverso la città, che sono più “a misura di sportivo”, che incontrano meglio il desiderio di fare attività fisica di alcune persone. 

Oggi andremo a scoprire insieme queste città, cercando di capire perché ognuna di loro può essere adatta a un viaggiatore professionista sportivo. Buona lettura!

  1. New York

Viaggi e sport

La Grande Mela è una delle città in cui gli amanti dello sport si riuniscono durante tutto l’anno, ma specialmente in alcuni periodi. In particolare, il primo weekend di novembre, la metropoli americana si mette in pausa, per lasciare spazio ad uno degli eventi sportivi più importanti al mondo: la maratona. I partecipanti arrivano da tutto il mondo e gli spettatori sul posto, quindi lungo il percorso, si aggirano intorno ai 5 milioni. Sì, avete capito bene: stiamo parlando di cifre straordinarie, specialmente dal punto di vista degli amatori. Riuscire a partecipare a questo fantastico evento non è troppo difficile. Basta, infatti, organizzarsi per tempo, affidandosi magari ad un’associazione specializzata in questo tipo di viaggi. Inoltre, New York è una città che esercita un fascino notevole e rappresenta una meta perfetta anche per chi non è un amante dello sport.

Amanti della corsa? Allora con un’ora di aereo potrete arrivare a Boston, altro luogo simbolico per questa disciplina. Insomma, le possibilità sono davvero tante e New York offre eventi sportivi interessanti durante tutto l’anno. Non poteva assolutamente mancare nella nostra lista.

 

  1. Barcellona

Barcellona

Lasciamo l’asfalto di New York, per vivere le spiagge bianche di Barcellona in maniera attiva. Sì, perché nessuno ha detto che il mare non possa offrire delle possibilità per chi ama mantenersi in forma anche in viaggio. In particolare, Barcellona è nota per il grande numero di sportivi che popolano ogni giorno la spiaggia. Sia per chi preferisca attività “di terra”, sia per chi invece sia appassionato di sport acquatici, la capitale spagnola ha tantissime offerte. In primo luogo, il surf. Durante i periodi più caldi dell’anno è facile vedere grandi gruppi di persone che seguono corsi o si cimentano in maniera autonoma in questa attività. Guardando bene si possono scorgere anche moltissimi nuotatori. In secondo luogo, il lungo mare dà la possibilità a ciclisti, corridori, skaters e pattinatori di praticare il loro sport preferito in tranquillità, lontani dal traffico cittadino, e di condividere la passione per lo sport con altri viaggiatori attivi. Lungo la spiaggia, inoltre, si possono trovare campi da beach volley e beach tennis ben attrezzati, così come luoghi dedicati al basket e al tennis da tavolo. Insomma, stiamo parlando di un vero e proprio paradiso per tutti gli sportivi.

 

  1. Monaco

monaco

Per gli amanti del calcio, la città tedesca non può mancare sulla lista dei posti da visitare. Oltre alla famosa Oktoberfest, che vede viaggiatori provenienti da tutto il mondo arrivare in Germania per godersi favolose varietà di birra, anche il gioco più praticato occupa un ruolo importante all’interno del complesso economico e turistico di Monaco. In particolare, sarà possibile visitare l’Allianz Arena, qualche chilometro fuori dal centro. Lo stadio ha visto alcune delle partite di calcio che, senza ombra di dubbio, potranno entrare facilmente nella storia del pallone. Sono disponibili diverse tipologie di tour, tra cui anche una visita guidata che permette di entrare persino negli spogliatoi. Insomma, si tratta di un modo “intenso” per vivere la propria passione per questo sport. Va notato, inoltre, che l’intera città è molto attiva e sono parecchi i luoghi dedicati alla pratica sportiva. Da parchi con ampie strutture per l’allenamento a corpo libero, ai campetti multifunzionali sparsi più o meno lungo tutto il complesso cittadino. Per chi preferisce lo sport alla televisione, vi sono tanti negozi ufficiali, dove vengono vendute magliette e gadget originali. Tra questi, di sicuro, il più frequentato è quello del Bayern Monaco, la squadra della città.

 

  1. Kona

Hawaii

Per chi ama qualsiasi attività all’aria aperta, le isole Hawaii sono una metà che va visitata, almeno una volta nella vita (ma anche di più, perchè no?). Specialmente il distretto di Kona tende ad attirare numerose persone, durante il periodo in cui si tengono i campionati mondiali di triathlon, su distanza Ironman. Lungo le spiagge bianche si possono facilmente notare centinaia di nuotatori, surfisti e amanti del mare, dediti a praticare la loro passione in compagnia. Sì, perchè uno degli aspetti salienti di questo posto è la facilità con cui ci si possa integrare all’interno del contesto sportivo locale. Basta qualche battuta per venire invitati ad eventi e sessioni di gruppo: davvero niente male.

Inoltre, anche il corpo libero è molto praticato e vi sono tanti luoghi dedicati a questa disciplina, soprattutto prima delle spiagge. Infine, un gran numero di campi sportivi e una fitta rete di sentieri, permettono agli amanti di qualsiasi attività di trovare il loro spazio e di godersi un viaggio all’insegna del movimento e dello stare bene. Se non ci siete mai stati e amate lo sport, siamo sicuri che non potrete che rimanere estasiati da tutto ciò che le Hawaii hanno da offrire.

 

  1. Leadville, Colorado

Leadville

Chi non può stare lontano dalle montagne neanche in vacanza, deve assolutamente visitare Leadville almeno una volta. Questa piccola cittadina del Colorado è sinonimo di passione per l’escursionismo e le gite in alta montagna. Il contesto molto intimo e “chiuso” nella quale si insedia, rendono Leadville una meta perfetta per i viaggiatori più solitari, che non amano socializzare e preferiscono spendere del tempo di qualità con se stessi. Praticamente ogni giorno vengono anche organizzate delle spedizioni di gruppo, alle quali è facile prendere parte, per esplorare le montagne nella zona circostante. Vi sono molte opzioni e, con esse, possibilità per qualsiasi livello di esperienza.

Inoltre, verso la fine di Luglio, solitamente si tiene la Leadville 100, una gara di corsa a piedi di 100 miglia, che vede arrivare appassionati da tutto il mondo. Se anche avete solo un minimo di feeling con il running e vi piace la montagna, allora questa piccola cittadina entrerà facilmente nel vostro cuore. Per via del suo clima tendenzialmente rigido e per l’altitudine alla quale si colloca, Leadville richiede ai viaggiatori di avere con sé del materiale di qualità, in modo da godersi l’esperienza a fondo. Una perla da non dimenticare nella vostra lista di mete sportive.

 

Siamo arrivati al giro di boa della nostra lista “viaggi e sport” e dopo aver lasciato Leadville, Colorado, andiamo a scoprire Miami

 

  1. Miami

miami

Chiunque ci sia stato non potrà che concordare: Miami è una delle città più all’avanguardia dal punto di vista sportivo. In particolare, ci riferiamo al grande amore che i locali hanno per il surf e le altre discipline marittime. A qualsiasi ora del giorno è possibile vedere appassionati cavalcare le onde delle acque che bagnano le spiagge bianche. Anche queste ultime sono ben fornite dal punto di vista sportivo, grazie ad una vasta quantità di campi sportivi per attività diverse. Il beach volley è, senza ombra di dubbio, uno degli sport più praticati dai viaggiatori ed è molto facile trovare qualcuno a cui unirsi per formare una squadra e passare un pomeriggio in compagnia.

Un’altra attività sportiva molto sentita è sicuramente lo skating, che grazie alla numerosa presenza di spazi dedicati vede un numero in crescita di praticanti.

Se siete in rotta per il continente americano e volete inserire una tappa all’insegna dello sport e del divertimento attivo, allora Miami dovrebbe assolutamente essere nella vostra lista.

Vi consigliamo di portare tutto il necessario da casa, se potete, in quanto i prezzi sono tendenzialmente più alti rispetto a quelli che si possono trovare qui.

 

  1. Dubai

Dubai

Dubai non è solo la città dello sfarzo e del lusso, ma anche dello sport. Di quale sport? Di tutti gli sport, chiaramente. Sì, perchè a Dubai chi ama muoversi e rimanere attivo anche in viaggio potrà scegliere tra attività completamente diverse. Dal surf al calcio, dalla pallavolo allo sci.

Questa città, in grande sviluppo economico, offre ai suoi viaggiatori delle strutture all’avanguardia, che consentono la pratica anche di sport meno convenzionali per un paese caldo come Dubai. È stato infatti aperto, da qualche anno ormai, un centro nel quale è possibile sciare e praticare altri sport invernali. Non è abbastanza? Allora pensate che al Dubai Mall, uno dei centri commerciali più grandi al mondo, è stato installato un campo da Hockey su ghiaccio. Questo per dire che nella città più ricca del mondo non ci sono scuse per non essere in forma e che chiunque può trovare uno sport di suo gusto da praticare in compagnia dei propri amici o degli sportivi locali, solitamente estremamente cordiali ed educati.

 

  1. Cortina d’Ampezzo

dolomiti

Ci fa sicuramente molto piacere poter includere una città italiana all’interno di questa classifica. La scelta non poteva che ricadere su Cortina d’Ampezzo, sia per il gran numero di viaggiatori che essa presenta ogni anno, durante tutte e quattro le stagioni, sia per la varietà di attività sportive che possono essere praticate nei dintorni del paese. In base al periodo dell’anno, si può passare dall’escursionismo in alta quota, allo sci di fondo e al pattinaggio su ghiaccio. Inoltre, alla fine di giugno si tiene una gara di corsa in montagna molto famosa, la Lavaredo Ultra Trail, che raccoglie oltre mille atleti e che fa parte del circuito “World Tour”, il quale si occupa di proporre le sfide in montagna su lunga distanza più dure ed emozionanti che ci siano. Insomma, per chi ama la montagna, Cortina è un po’ come Miami per i surfisti: una vera e propria capitale.

Se a tutto ciò si unisce il lusso e la bellezza che le nuove strutture realizzate portano all’interno del contesto cittadino, è facile capire come mai essa sia una meta molto ambita da parte di moltissime persone. Cosa c’è di meglio, dopotutto, di tornare da una lunga giornata in montagna, stanchi e soddisfatti, potendosi godere l’acqua riscaldata di una piscina esterna?

 

  1. Amsterdam

amsterdam

Consigliamo la capitale olandese non tanto per i campi sportivi o per la possibilità di praticare sport all’interno del contesto cittadino, ma per via del mezzo di trasporto più diffuso: la bicicletta. Si tratta, a nostro modo di vedere, di un’ottima scelta per chi ama rimanere attivo in viaggio, ma non vuole rinunciare a visitare una città storica e i suoi musei, che ogni anno attraggono milioni di viaggiatori.

Il noleggio della bicicletta è veramente economico, specialmente se lo si compara con le tariffe per lo spostamento pubblico attraverso autobus e tram. Insomma, la meta ideale per unire storia ed attività fisica. Da vedere!

 

  1. Pechino

pechino

Pechino è una città che consigliamo caldamente a chi ama seguire lo sport tanto quanto praticarlo. La grande metropoli cinese offre veramente qualsiasi tipologia di pratica dell’attività fisica, con particolare riguardo per il calisthenics, una disciplina sportiva simile alla ginnastica, ma praticata in parchi cittadini attrezzati. Si vede proprio come la cultura cinese dia grande rilevanza al benessere fisico (così come a quello mentale) degli abitanti e come questa diffusione del concetto di sport attragga viaggiatori interessati a visitare una città, che offra anche la possibilità di svagarsi allenandosi.

Inoltre, essendo stata la sede delle Olimpiadi del 2008, vi sono moltissime strutture all’avanguardia, di ultima generazione e che implementano concetti architettonici estremamente interessanti. Ovviamente, queste sono spesso visitabili, fattore che ha contribuito all’aumento del turismo anche negli anni successivi al grande evento sportivo. A nostro modo di vedere, la capitale della Cina non può mancare nella lista dei viaggiatori professionisti amanti di qualsiasi sport.

 

Articolo di Daniel Zanatta

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Click here to subscribe