Viaggi On The Road: Le 5 Mete Europee Per Viaggiatori Professionisti

Abbiamo già parlato diverse volte di quanto i viaggi “on the road” siano estremamente affascinanti per le menti di tutti i viaggiatori professionisti. Prendere la macchina e partire all’avventura è, infatti, qualcosa che non ha prezzo e solamente chi lo ha provato almeno una volta nella vita è in grado di descrivere le emozioni che colpiscono quei momenti così unici e spettacolari. L’Italia è una grandissima risorsa per organizzare viaggi di questo tipo, che lascino ricordi indelebili nella mente di chi li vive. Tuttavia, per l’articolo di oggi abbiamo deciso di allargare gli orizzonti e prendere in considerazione l’Europa. Infatti, il nostro continente, con il suo ambiente poliedrico e con la grande varietà di stati e culture che raccoglie, può essere un grande bacino di avventure e di emozioni uniche. Abbiamo raccolto quelli che, secondo noi, sono i 5 viaggi on the road in Europa che ogni viaggiatore professionista dovrebbe provare almeno una volta. Speriamo di aver scelto 5 tipologie di viaggio davvero straordinarie e che queste mete, ai nostri occhi così spettacolari, possano ispirarvi a prendere lo zaino, avviare il motore e partire per la vostra prossima nuova avventura. Buona lettura!

  1. Atlanterhavsveien

AtlanterhavsveienQuesta meravigliosa strada si trova in Norvegia ed è uno dei luoghi perfetti per un viaggio on the road, che sia divertente e spettacolare allo stesso tempo. Lasciatevi catturare dai meravigliosi panorami e dalle lunghe colline cementate che, piano piano, vi permettono di godere del paesaggio, scattando foto e fermandovi a respirare l’aria fresca della brezza norvegese. Già arrivare in questo magnifico posto è molto avventurosa come esperienza, ma quando percorrerete gli 8 chilometri di questa strada non potrete che rimanere a bocca aperta. Se siete in cerca di una vacanza con un po’ di adrenalina, questo posto fa esattamente al caso vostro.

Come mai? Semplice, basta considerare che è stata denominata la “strada più pericolosa del mondo”.

A cosa deve questo appellativo? Durante il giorno, con il bel tempo, appare una graziosa strada che culla le auto su e giù, lungo le rive del mare. Tuttavia, appena inizia ad annuvolarsi, questo posto è noto per il rischio che le macchine corrono. Vento sferzante, onde molto alte che invadono la strada e poca visibilità rappresentano solo alcune delle sfide proposte dalla Strada dell’Atlantico. Insomma, uomo avvisato, mezzo salvato.

  1. I passi alto atesini

Tornati dalla Norvegia, facciamo rientro in casa nostra. Il nord Italia offre infatti alcune delle strade con le viste più spettacolari che possiate immaginare. In particolare, in Alto Adige, la scelta è veramente ampia. Stiamo parlando di luoghi molto famosi, come il passo dello Stelvio, che ogni anno accoglie i concorrenti del Giro d’Italia a gran gioia, dando una sfida molto impegnativa per tutti i ciclisti. Anche fatto in macchina, questo luogo lascia il segno, poiché vi porta ben sopra i 2600 metri di quota. Potrete ammirare la vallata dall’alto e gustarvi le montagne imponenti di quei luoghi. Non vi basta? Fate un salto a passo Gardena allora, dove le cime del Piz Boè e di altri massicci terranno occupata la vostra vista durante le traversate. Ideale se siete degli escursionisti, questo posto vi permetterà di unire l’avventura al divertimento.

  1. Viaggio tra le città olandesi

olanda

Le città olandesi più piccole sono un patrimonio infinito di bellezza e tradizione. Partendo da Amsterdam, ovviamente dopo un soggiorno obbligato in quella che è chiamata la Venezia del Nord, si possono raggiungere tante località limitrofe. Stiamo parlando di Edam, la città in cui viene prodotto il famoso formaggio Edammer e di tante altre. Insomma, si può anche andare alla “cieca” e vedere quali sono i posti che ispirano di più lungo il percorso. In fondo, non è proprio questo lo spirito di un vero viaggio on the road? Un buon obiettivo potrebbe essere quello di raggiungere l’isola di Texel, situata proprio sulla punta dell’Olanda e raggiungibile tramite traghetto. Imbarcarsi con la propria auto è sempre affascinante e se ne avete occasione, non fatevi scappare questa opportunità. Una volta sull’isola, vi proponiamo di raggiungere il faro, mastodontico ed imponente. L’Olanda è lo stato della bicicletta e vi consigliamo di prendere in considerazione qualche gita con questo mezzo eco-friendly.

  1. Tour del Nord

Con questo nome abbiamo deciso di chiamare il viaggio on the road che passa per Danimarca, Svezia e Norvegia. Con la macchina è facile muoversi, anche se ci sarà la necessità di prendere il traghetto, per passare tra i punti più spettacolari. Potete scegliere tra due itinerari: quello delle capitali, che vi permetterà di seguire le orme delle città più grandi ed imponenti del nord Europa, o quello più tradizionale e caratteristico, legato alle cittadine più piccole e rustiche. Entrambi sono affascinanti e la vostra preferenza vi farà apprezzare di più un itinerario rispetto all’altro.

  1. La costa franco-spagnola

on the road

Un viaggio on the road adatto per l’estate e per tutti coloro che vogliono avventura e divertimento, pur senza rinunciare ad un bel bagno a fine giornata. Partendo dalla Francia, si può costeggiare tutto il mare fino in Spagna, dove si potrà poi entrare nell’entroterra per visitare alcune delle tipiche città. Da qui è possibile, in un secondo momento, raggiungere il Portogallo e visitare anche questo magnifico Stato. Insomma, la costa franco-spagnola rappresenta una meta molto interessante, che non possiamo che consigliarvi e proporvi per un viaggio on the road. Si tratta di una meta un po’ più vicina al classico stile di vacanza sedentaria, ma permette comunque di vivere l’emozione dell’avventura, specialmente se si decide di affrontare il percorso in tenda, affidandosi solamente a campeggi.

Concludiamo questo articolo chiedendovi la vostra opinione su queste mete. Avete già avuto l’occasione di visitare alcuni di questi posti? Vi è rimasto un bel ricordo? Ricevere le vostre condivisioni di esperienze passate è bellissimo e siamo sempre più interessati a scoprire come vivete voi l’essere un vero viaggiatore professionista.

SCARICATE GRATIS IL NOSTRO PRIMO EBOOKhttps://www.zainoinviaggio.it/viaggia-quando-vuoi-guida/

E NON DIMENTICATE DI ISCRIVERVI ALLA NEWSLETTERhttps://www.zainoinviaggio.it/newsletter/

E di entrare a far parte del GRUPPO PRIVATO Zaino in Viaggiohttps://www.facebook.com/groups/205018259979417/

Articolo di Daniel Zanatta

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Click here to subscribe