Laghi in Trentino: Quali Meritano una Visita?

Il Trentino Alto Adige è una terra ideale per gli amanti dei laghi. Ognuno di essi porta con sé delle caratteristiche particolari, che lo rendono unico e lo distinguono da tutti gli altri. Il lago è il connubio ideale tra il mare e la montagna, adatto sia a chi ama l’ambiente collinare, sia a chi adora perdersi nella vastità del grande blu. Con le tipiche flore e faune che questi bacini naturali conservano, molti laghi in Trentino sono diventanti rinomati e migliaia di turisti vengono in visita ogni anno, per godere degli straordinari paesaggi e dei benefici fisici e psicologici che il lago può offrire.

Il lago, per molte persone, rappresenta un luogo dove si incontrano la calma e il bisogno di rigenerarsi, di recuperare le energie perse. Un luogo dove l’atmosfera sa essere unica. Uno specchio d’acqua, piccolo o grande, che non fugge, che è complicato da definire, ma che sa sempre essere elegante e discreto.

laghi in trentino

Ma quali sono i laghi migliori che si possono trovare in Trentino Alto Adige? Se dovessimo stilare una classifica, quali rientrerebbero e quali rimarrebbero esclusi? Queste sono solo due delle domande alle quai cercheremo di rispondere nell’articolo di oggi.

I laghi migliori in Trentino Alto Adige e come raggiungerli

Entriamo subito nel vivo di questo pezzo, andando a vedere la nostra personale classifica dei laghi più belli di questa regione. Ci teniamo a sottolineare che si tratta meramente di gusti personali. 🙂 Buona lettura!

Lago di Braies

Il lago di Braies, situato nel cuore della Val Pusteria, è uno dei laghi più amati dai viaggiatori che si recano in Trentino Alto Adige. Il bacino è generato direttamente da un ghiacciaio in scioglimento, fattore che rende le acque estremamente fredde anche d’estate. Centinaia, se non migliaia, di persone si recano ogni giorno a visitare questa meraviglia, caratterizzata dal tipico colore turchese che lo specchio d’acqua assume quando è illuminato dal sole. Una volta raggiunto il lago di Braies, è possibile fare una passeggiata su un sentiero molto caratteristico, che costeggia l’intero lago. Il percorso è facile ed accessibile a tutti, con una durata di circa un’ora e mezza. Una volta completata la passeggiata, si può sostare al ristorante sul lago, posto proprio vicino al parcheggio nel quale è possibile lasciare la macchina. Questo ci porta a parlare di un punto dolente di questo lago: il collegamento pubblico. Molto spesso i turisti hanno Bolzano come base e da lì è complicato raggiungere il lago di Braies. Il modo per arrivare senza la macchina esiste, ma consta di oltre 3 ore di viaggio: insomma, il proprio veicolo in questo caso torna molto utile.

In inverno questo lago è altrettanto spettacolare. Quando è ghiacciato potete tranquillamente attraversarlo a piedi: alzate lo sguardo e vi ritroverete immersi in un paesaggio meraviglioso, tra le cime e la natura. Inoltre, nei periodi freddi, avrete la possibilità di godervi questo luogo “quasi” in solitaria, soprattutto se riuscite a raggiungerlo in settimana, evitando i weekend.

lago di braies

Il silenzio, lo srcicchiolio del ghiaccio che lentamente si lascia andare quando è colpito dal sole, l’atmosfera pazzesca: questo è un lago veramente unico.

Lago di Lases

Questo piccolo lago del Trentino rientra nella nostra classifica dei laghi più belli per un semplice motivo: è poco affollato, specialmente in primavera. Le attività che offre sono alquanto ridotte, poiché il paese su cui si installa il bacino è molto piccolo, ma rappresenta un’ottima meta per una gita di qualche ora. Si può, anche qui, fare il giro del lago a piedi, su un percorso facile ed accessibile, della durata di circa 30 minuti. Nel caso in cui la giornata fosse calda, è possibile fare un bagno o prendere il sole su una delle numerose spiaggette che costeggiano il lago. In altre parole, si tratta di una piccola “perla” poco conosciuta, ma che può offrire delle belle emozioni. Lases è facilmente raggiungibile da Trento seguendo i cartelli per la Valle di Cembra e poi per il paese.

Lago di Molveno

Il lago di Molveno entra velocemente nel cuore dei turisti, per la grande valorizzazione che nel tempo è stata data a questo luogo. Si tratta di un lago di medie dimensioni, facilmente raggiungibile sia facendo base a Trento, ma anche a Bolzano aggiungendo qualche chilometro di viaggio in più. Adatto sia a chi ama fare sport, in quanto offre lunghe passeggiate per correre o andare in bici, sia a chi vuole semplicemente godersi il relax del lago. Le acque di Molveno sono tendenzialmente a temperature ambiente tutto l’anno, quindi il bagno è consigliato solamente nelle giornate più calde.

Il lago di Molveno può essere raggiunto facilmente sia da Bolzano, seguendo la statale in direzione di Mezzolombardo e poi seguendo i cartelli, sia da Trento. Molveno è il posto ideale se si desidera un lago che offra sia esperienze adrenaliniche che momenti tranquilli, per passare una giornata distesi sull’erba a guardare il cielo. Insomma, un vero e proprio paradiso naturale.

Lago di Tovel

Il lago di Tovel si trova in Val di Non,  all’interno del Parco Naturale Adamello-Brenta. Abbiamo raggiunto questo lago lo scorso anno, in inverno, mentre eravamo a Fondo, in provincia di Trento, per qualche giorno. Ci siamo spostati in auto e da quella cittadina abbiamo impiegato circa 40 minuti per raggiungere il lago.

lago di tovel

Ci siamo ritrovati in un luogo magico, con un silenzio davvero surreale. Non c’era nessuno, eravamo completamente da soli e ci siamo fermati qui per circa due ore ad ammirare questo posto stupendo.

 

Questi sono i laghi in Trentino che preferiamo, ma siamo davvero curiosi di conoscere le vostre preferenze. Quale lago amate e perchè? Fatecelo sapere nei commenti!

 

SCARICA GRATIS IL NOSTRO PRIMO EBOOKhttps://www.zainoinviaggio.it/viaggia-quando-vuoi-guida/

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTERhttps://www.zainoinviaggio.it/newsletter/

E di entrare a far parte del GRUPPO PRIVATO Zaino in Viaggio su Facebookhttps://www.facebook.com/groups/205018259979417/

Avatar for Redazione Zaino in Viaggio
Redazione Zaino in Viaggio

I viaggi sono la nostra più grande passione. Basta uno zaino, un biglietto aereo, una fotocamera e via, si parte.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Click here to subscribe